testata per la stampa della pagina
/
condividi

Mostra Mercato di Natale dell'Accademia dei maiolicari ascolani: Varieta' e ricchezza, una luce di creazioni.

E' la Mostra Mercato del periodo Natalizio  tesa a diffondere  la creatività.
E' l'appuntamento (dei giorni 8 e 9 dicembre ) più gioioso e originale dell'Arte e dell'artigianato. Impossibile non pensare di partire per visitare questa città   Italiana,  di Antica Tradizione  e incontrare la Ceramica dei  Maestri Maiolicari Ascolani in movimento, e questo è anche un invito ad arrivare nella splendida città  ed incrociare l'altro aspetto Architettonico e Monumentale di notevole rilievo Storico.
Questa presenza nell'antico Centro, per il visitatore che  potrà inoltre  entrare,anche  in una bottega di artigianato Ceramico, ed  osservare in diretta  i momenti di lavorazione davanti ad un antico tornio, è la creatività che prende forma. Immaginare in azione le mani che si sono adoperate  per le piccole e diverse creazioni verso  un Natale che guarda alla  Maiolica.
Sarà ' facile riconoscere  gli aspetti decorativi e pittorici dei manufatti che avranno un  che di colorato ed accattivante tra la simbologia dei  fiocchi di neve  palline dorate, manufatti  che in linea con la nostra Tradizione, anticiperanno le esigenze ed i gusti dei turisti.
Sotto l'influsso del linguaggio dellaTradizione degli antichi Maiolicari, le esposizioni prenderanno vita conparticolare concentrazione di produzione di oggetti  di pregevole ceramicad'uso,( vasellame, versatoi ,oggetti per la casa, lumi,formelle, gioielli,anfore ecc,) ,unitamente a forme di sperimentazione che con cotture a terzofuoco,  con metodo RAKU e simbiosi  di varie polveri utilizzate, non lasceranno nell'indifferenza il  primoapproccio visivo, nel contesto di Piazza del Popolo, in particolare in Viad'Ancaria.

 

 
I Biancucci
I Biancucci
Paolo Lazzarotti
Paolo Lazzarotti
Lorena Squarcia
Lorena Squarcia
 
 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO