testata per la stampa della pagina
/
condividi

Sistemazione ed allestimento dei posteggi

Il Mercatino al chiostro di S. Francesco

I posteggi verranno consegnati gli espositori in condizioni di agibilità prima dell'inizio della manifestazione e dovranno essere riconsegnati nello stesso stato alla chiusura. Qualsiasi danno arrecato alle strutture, cose o persone verrà addebitato all'espositore responsabile. Allorquando la manifestazione avrà inizio secondo gli orari indicati al precedente articolo 3 le operazioni di scarico dovranno risultare concluse e gli spazi espositivi dovranno essere sgomberi da automezzi di trasporto. A cura del Comune sarà attivato, per quanto possibile, un idoneo impianto di fornitura di energia elettrica per l'illuminazione degli stands nelle ore serali. Per ciascuno stand può essere attivato, a cura e spese dell'espositore un impianto di illuminazione della potenza massima di 300Watt. L'espositore dovrà tenere il proprio impianto di illuminazione a perfetta regola d'arte e nel pieno ed assoluto rispetto delle norme di sicurezza. L'Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di far verificare, dai suoi tecnici, la rispondenza dell'impianto alle norme vigenti in materia di sicurezza, provvedendo alla cessazione della fornitura di energia qualora venissero riscontrate irregolarità nella tenuta dell'impianto.

 
 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO