testata per la stampa della pagina
/
condividi

Casa della Gioventù

Servizio politiche giovanili
Il Servizio progetta, cura e promuove azioni mirate relativamente allePolitiche Giovanili sia di creazione dell'Amministrazione, sia in adesione a progetti Ministeriali o del Fondo Europeo. Si occupa,inoltre, di supportare organizzativamente e/o tecnicamente attività proposte e realizzate da Associazioni o altri organismi che operano nel campo del sostegno a fasce di età giovane favorendone con le opportune cautele la corretta realizzazione e divulgazione.
Tali azioni vengono svolte nella struttura Comunale denominata "Casadella Gioventù" sita in Piazza Roberto Strulli, Zona Pennile diSotto che è punto d'incontro e di servizi.
Leiniziative in corso:
-Il progetto "Distretto Culturale Evoluto DCE-D, il design del bello,buono e del benfatto" (progetto, promosso nell'ambito del bando regionale sui distretti culturali evoluti delle Marche, è realizzatocon il cofinanziamento della Regione Marche ed i contributi della CCIAA di Ascoli Piceno, del Consorzio Universitario Piceno-capofila-, dell'UNICAM -partner scientifico-, dei Comuni di Grottammare, San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, nonché di partner privati).
-Il15 settembre è terminato il progetto "GIRA-GiovanI storytelleRurbAni" progetto finanziato dall'Unione delle Provincie Italiane-UPI- e dall'Agenzia Nazionale Giovani -ANG- nell'ambito del bando BEACTIVE -contributo sottoscritto in data 17/03/2015 dall'UPI e dalla Provincia di Ascoli Piceno- con l'obiettivo di favorirel'innovazione sociale e la partecipazione attiva e consapevole deigiovani alla vita del proprio territorio e della propria comunitàattraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie e della tecnica deldigital storytelling: la promozione e valorizzare del territoriopassa attraverso la realizzazione di storie digitali generate daigiovani raccogliendo racconti, esperienze, visioni di vita reale eimmaginaria creando per i decisori politici e per il cittadino unpunto di vista alternativo comunque integrabile nel processo dirigenerazione urbana da attuare sul territorio Piceno).
-In collaborazione con l'AmbitoTerritoriale Sociale 22 è in corso il Progetto "Tocca a noi"progetto presentato nell'ambito della L.R. 24/2011 che miraall'integrazione, socializzazione, formazione alla cultura eaggregazione giovanile mediante iniziative mirate a sostenere lacreatività giovanile e ad avviare i giovani alla conoscenza diprofessioni innovative).
- Da marzo 2015 è presente l'attività svolta da Radio Incredibile, per due giorni a settimana all'interno del progetto "Comun-I-C@re" promosso e finanziato dalla Regione Marche Assessorato alle politiche giovanili, patrocinato da 8 comuni della Provincia di Ascoli Piceno e in collaborazione con diverse associazioni del territorio.

Inoltre,dopo un confronto con i Dirigenti scolastici, le AssociazioniSportive e le Parrocchie, saranno proposti progetti di formazionegiovanile sui seguenti temi: " l'uso corretto degli strumentidigitali interattivi", "la comunicazione interpersonale e lafigura dell'Istruttore quale mentore ed educatore", "l'educazionesull'alimentazione, nuove dipendenze e assunzioni di integratori,alcol, energy drink, smart drugs, doping", "il rispetto el'empatia: tra simili, tra diversi, intragenerazionale, conadulti", "educazione alla vita effettiva: il rispetto, iconflitti, le riparazioni", "uso e abuso di alcol tra gliadolescenti", " la comunicazione interpersonale", "navigaresicuri in internet e uso corretto delle messaggerie".

 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO