testata per la stampa della pagina
/
condividi

Torna anche quest'anno "L'Altra Italia. Ad Ascoli l'arte, la cultura, la bellezza"


 Torna anche quest'anno "L'Altra Italia. Ad Ascoli il confronto delle idee"

Torna anche quest'anno "L'Altra Italia", la kermesse culturale che anima, già da due edizioni, le serate estive di Ascoli Piceno e che ha fatto registrare, solo nel 2013, un'affluenza di oltre 10.000 presenze. Con la stessa e fortunata formula, ma con una declinazione diversa dei contenuti, si parlerà di arte, cultura e bellezza e, in particolare, del loro rapporto con i territori. A salire sul palco saranno ospiti, intellettuali, artisti e giornalisti di fama nazionale. Precederanno gli incontri serali gli appuntamenti de "L'Altra Ascoli" che, quest'anno, sarà incentrata sul tema del "Mecenatismo pubblico e privato dal Rinascimento all'Unità d'Italia". Da qui l'organizzazione di visite guidate, tra le altre, nella sagrestia della chiesa di San Francesco, nel palazzo del Governo (Sale di rappresentanza della prefettura e salone De Carolis), nel Palazzo della Provincia (Sala del Consiglio con affreschi di Domenico Ferri), nel Palazzo dell'Arengo (sala Ceci). Il tutto reso ancora più appetibile grazie agli intrattenimenti musicali ed esposizioni organizzato nell'ambito dell'iniziativa. Veri e propri "aperitivi culturali" che prepareranno il pubblico alla degustazione degli incontri de "L' Altra Italia", nella quale si riconferma la presenza, già avvenuta nella prima edizione, di Vittorio Sgarbi. E come sempre, non mancheranno le sorprese. In programma spettacoli, performance teatrali e tanto altro, per riscoprire ad Ascoli Piceno, L'altra Italia, l'Italia dell'arte, della cultura e della bellezza.

 

Il Programma dell'inizitiva

 

PROTAGONISTI "L'ALTRA ITALIA"


 

PROTAGONISTI "L'ALTRA ASCOLI"



Messaggi di fonica

 
 

Prodotti di comunicazione

 
 

Interviste

 

Archivio fotografico

 

Arengo news - Speciale Altra Italia

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO